lunedì 17 settembre 2012

PROGRAMMA SIAM 27 OTTOBRE LINUX DAY 2012


PROGRAMMA LINUX DAY 2012 PALAZZO SIAM ,VIA SANTA MARTA, 18 - MILANO


   9,00- 9,30    SALUTI ISTITUZIONALI

   9,30 - 9,50   LA CONDIVISIONE DELLA  CONOSCENZA COME BENE COMUNE 

La condivisione della conoscenza come Bene Comune è fondamentale, quindi i suoi alfabeti e le sue grammatiche, siano sequenze geniche o stringhe di algoritmi, devono restare nella libera disponibilità pubblica e così le pratiche che ne permettono il pieno sviluppo devono essere riconosciute e promosse. E' il caso del software libero e delle sue comunità, è il caso dell'omeopatia e delle sue imprese, è il caso degli agricoltori e delle sementi e modi di coltivazione.

Relatore Fiorello Cortiana (Ex Assessore di Milano, ex Senatore,  Goodwill Ambassador di OLPC-One Laptop per Child)

9,50-10,05       IL SOFTWARE LIBERO E LA CULTURA D'IMPRESA

 Il software libero e il suo impatto sulla cultura d'impresa. Come una migliore comprensione delle
 caratteristiche del software libero puo` cambiare la cultura d'impresa e aprire nuovi spazi di profitto.

  Relatore Mattia Monga ( Professsore associato Università degli studi di Milano)


10,05-10,20    LIBREOFFICE  NELLE  PMI

  LibreOffice permette alle piccole e medie aziende di risparmiare in modo significativo sui costi delle licenze per la produttività, grazie alla possibilità di migrare la maggior parte delle postazioni desktop al software libero (e gratuito) senza nessun impatto sulle funzionalità e le prestazioni. LibreOffice offre la migliore interoperabilità con i formati proprietari, sia non standard sia standard.

 Relatore Italo Vignoli  ( Membro Fondatore e Direttore The Document Foundation )


10,20 - 10,35  PRESENTAZIONE ISTITUTO GEOGEBRA DI MILANO 
           
GeoGebra, software libero multi-piattaforma per l'apprendimento e la didattica della Matematica, è adatto a tutti i livelli scolastici: dalla Primaria all'Università. GeoGebra comprende geometria, algebra, tabelle, grafici, statistica e analisi in un pacchetto semplice e intuitivo, permette costruzioni geometriche modificabili dinamicamente e integra in modo efficace e accattivante geometria e algebra. L'istituto ha sede presso la scuola open source "Ludovico Radice Fossati"            

Relatore Ottavio Giulio Rizzo (università di Milano, Chair person dell'Istituto Geogebra di Milano)


10,35 - 11,00  COFFE BREAK

11,00- 11,15  L'USO DEL SOFTWARE LIBERO IN UNA PICCOLA AZIENDA: MAGLIFICIO AR-GI
                   
Risparmio e sicurezza nell'utilizzo di software libero. Il maglifico AR-GI  ha dovuto affrontare negli
anni la morte del mercato tessile in Italia.  Da anni utilizza programmi open source sia su Microsoft
Windows che su Linux.

Testimonianza dott. Massimo Fumagalli  (Maglificio AR-GI)


11,15- 11,30 SOFTWARE LIBERO PER LA GESTIONE DELLE PMI

GO - Gestionale Open é un programma italiano di gestione che permette di tenere la contabilità, gestire magazzino, fatturazione, acquisti, produzione, distinta base e molto di più senza avere i problemi di licenza. Usa MySQL come database e funziona su Linux, Windows e Tablet.

 Relatore Massimo A. L. Buzzi ( Consulenze informatiche e gestionali, GO - Gestionale Open,
                                                 Supporto e sviluppo di Software Open Source.)


11,30-11,45   WIILD E WIILDOS LAVAGNA DIGITALE APERTA, SOFTWARE LIBERO PER LA SCUOLA

Una LIM a basso costo (WiiLD) con Software Libero  (WiiLDOs e Ardesia). WiiLDOs una distrubione  
live “persistente”, con lo stesso software si fa lezione e lavoro a casa, interfaccia one click adatto ai tablet, sviluppata seguendo le esigenze di una community di insegnanti. Una risorsa con gli strumenti                     utili in classe oggi: LIM, sintesi vocale, software per mappe, per esercitazioni in classe e altro ancora.

Relatore Paolo Mauri ( docente di sostegno scuola primaria )

 11,45-12,00 LA GRAFICA CON SOFTWARE LIBERO NELLE PMI (GIMP E BLENDER)
                 
 Metodi e strumenti utili all'elaborazione digitale delle immagini e dei modelli 3D attraverso l'utilizzo dei                                   software libero Gimp e Blender, due più importanti applicazioni open source dedicate al photo-editing e alla rappresentazione tridimensionale.

Relatore architetto arch. Marco Ferrara  (docente SIAM)

12,00 - 12,15 SOFTWARE LIBERO PER L'INGEGNERIA E L'INDUSTRIA  NELLE PMI

 Si presenteranno diversi programmi liberi per linux nel campo del CAD (elettrico e meccanico), CAE
 (simulazioni fluidodinamiche e FEM) e CAM (macchine a controllo   numerico). Verra' presentata anche  
 la modellazione di sistemi complessi".

 Relatore Gabriele Biucchi (esperto software libero)


12,15-12,30   ARDUINO: L’OPEN-SOURCE HARDWARE

Con Arduino la condivisione, la collaborazione, proprie del software libero, sono applicati ad un hardware un prodotto fisico che tutti possono utilizzare, ampliare, modificare e anche … copiare. Ciò che resta inattaccabile e unico è la forza della community che ogni giorno, in tutto il mondo, sviluppa, collabora e partecipa per il bene della collettività e per accrescere il bisogno di conoscenza e sperimentazione che c’è in ognuno dei Makers partecipanti.

Relatore: Alfieri Mauro (docente SIAM)

12,30  - 13,00 DIBATTITO

13,00 - 14,00 PAUSA PRANZO

14,00 - 17,00 I LABORATORI DEL SOFTWARE LIBERO
 
AULA 8      WIILDOS E LA LIM

AULA 119  LABORATORIO DELL'ISTITUTO GEOGEBRA DI MILANO

AULA  54  LABORATORIO WORD PRESS  CMS PER LE SCUOLE E LE PMI

AULA 54    POSTAZIONI  PC CON VARIE DISTRIBUZIONI GNU/LINUX  E DVD 


AULA MAGNA   IL PROGETTO LEONARDO TRANSYNERGY: CLOUD 
                             COMPUTING E SOFTWARE LIBERO AL SERVIZIO DELLE PMI.                  
                             TESTIMONIANZA DI GIOVANI LAUREATI TIROCINANTI
                             ALL'ESTERO.



DURANTE IL LINUX DAY SARÀ DISTRIBUITO IL "DOSSIER SCUOLA" PER IL SOFTWARE LIBERO A SUPPORTO  DELL'EDUCAZIONE DEGLI STUDENTI DI OGGI

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento